POLIAMBULATORIO specialistico

 

Dott. Gianni BALDI

 

 

L'algologia, o terapia antalgica, detta anche terapia del dolore o medicina del dolore, consiste nell'approccio terapeutico e scientifico al trattamento del dolore.

Molto spesso il paziente che soffre di LOMBALGIA, dopo una gestione iniziale da parte del medico curante, si rivolge direttamente a specialisti ortopedici, neurochirurghi e in seconda battuta fisiatri, tralasciando come ultima opzione lo specialista algologo.lombalgia

Il terapista del dolore (algologo) è una figura specialistica abbastanza recente che assorbe dalle altre branche classiche dell’arte medica ( ortopedia, neurochirurgia, fisiatria, reumatologia, etc. ) la semeiotica, con particolare attenzione all’ aspetto dolore. E’ uno specialista che si occupa di giungere a una diagnosi del dolore, alla sua vera origine, e che utilizza diversi strumenti a sua disposizione per aiutare chi ne soffre a guarire quando possibile o a conviverci con maggior serenità. Per un problema di dolore cronico lombare dovrebbe essere la “prima linea” proprio per questa sua peculiarità: capacità di risalire al pain generator e attuare terapie specifiche mirate.

L’ozonoterapia è una delle possibilità terapeutiche offerte per la lombalgia: da tempo utilizzata nel trattamento del mal di schiena, la letteratura scientifica ne riconosce ampiamente una efficacia terapeutica almeno pari a quella di altri trattamenti, sottolineando la bassa incidenza di effetti collaterali. L’ozono è un gas naturale derivato dall’ossigeno. L’ossigeno-ozonoterapia , con la tecnica paravertebrale, prevede l’iniezione di piccole quantità di una miscela di ossigeno-ozono nella muscolatura paravertebrale. Solitamente si effettuano otto-dieci sedute a cadenza settimanale o bisettimanale. L’ozono possiede proprietà anti-infiammatoria, antalgica, decontratturante muscolare; inoltre, migliora l’ossigenazione e la microcircolazione locale.

 

Inoltre in terapia antalgica vengono effettuate terapie infiltrative peri-intraarticolari ecoguidate nelle patologie muscoloscheletriche e osteoarticolari.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.