POLIAMBULATORIO specialistico

 

Dott. Giampaolo MAGRO

Dott. Giovanni VALESANO

 

L'endocrinologia è quella disciplina medica che si occupa delle patologie e delle disfunzioni dell'organismo dovute ad alterazioni della sintesi, della secrezione, del trasporto e dell'azione degli ormoni, prodotti da diverse ghiandole che secernono i loro prodotti direttamente nel sangue.

endo101

Tra le ghiandole di più frequente interesse endocrinologico troviamo la tiroide, il pancreas, l'ipofisi con le varie patologie ad essa connesse, le ghiandole surrenali, le ghiandole dell'apparato riproduttivo.

Le diverse disfunzioni ormonali danneggiano numerosi apparati, ragione per cui la diagnosi e una corretta terapia prevengono una drastica riduzione della qualità di vita sotto diversi aspetti.

Patologie della ghiandola ipofisaria e dell'ipotalamo

Panipopituitarismo, nanismo ipofisario (da deficit di ormone della crescita o GH), ipogonadismo ipogonadotropo, insufficienza surrenalica secondaria, diabete insipido centrale, iperprolattinemie, adenomi ipofisari secernenti e non, acromegalia e gigantismo, malattia di Cushing

Patologie della tiroide

Ad esempio noduli tiroidei, tumori tiroidei, ipertiroidismo da Morbo di Basedow o da altre cause, ipotiroidismo, tiroiditi acute, subacute o croniche

Patologie delle paratiroidi e del metabolismo del calcio

Iperparatiroidismo primario, secondario e terziario; ipoparatiroidismo congenito o acquisito; tumori paratiroidei; osteoporosi, osteomalacia ed altre malattie metaboliche dell'osso

Patologie delle ghiandole surrenali

Insufficienza corticosurrenalica primitiva (Morbo di Addison), incidentalomi surrenalici, iperaldosteronismi; adenomi surrenalici secernenti, malattia di Cushing; feocromocitoma

Patologie del pancreas

Diabete mellito di tipo I e II, glucagonoma, gastrinoma, diverse malattie del metabolismo ad esso collegate

Andrologia (patologie dell'apparato riproduttivo maschile)

Impotenza, meglio detta disfunzione erettile, ipogonadismo maschile; infertilità maschile; disturbi dell'eiaculazione quali eiaculazione precoce o tardiva, oppure eiaculazione retrograda

Ginecologia (patologie dell'apparato riproduttivo femminile)

Amenorree, sindrome dell'ovaio micropolicistico, irregolarità mestruali, galattorrea, mastopatia fibrocistica, irsutismo, infertilità femminile o di coppia; ipogonadismo femminile, compresa la menopausa e le sue complicazioni

Patologie della differenziazione sessuale, della crescita (auxologia), e della pubertà

Intersessi ed ermafroditismo, deficit enzimatici surrenalici congeniti o a insorgenza tardiva, telarca precoce, adrenarca precoce, pubertà precoce, ritardo puberale, ritardo costituzionale di crescita e sviluppo, difetti di crescita

Malattie poliendocrine o multisistemiche

Ipertensione arteriosa secondaria; sindromi poliendocrine autoimmuni, neoplasie endocrine multiple (MEN); tumori neuroendocrini dell'intestino (tumori GEP) e di altri organi

 

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.